Tradizione e solidarietà: il Città di Messina riscopre il “Muricello”

Il fitto calendario e gli impegni sportivi che sino al 23 Dicembre hanno tenuto impegnato il Città di Messina non hanno ostacolato il consueto scambio di auguri tra Società, staff e calciatori, svoltosi nella serata di ieri all’interno dello storico Mercato Muricello di Largo La Corte Cailler.
Il locale I Tipici Siciliani ha ospitato il sodalizio peloritano in una cornice suggestiva, dove la cucina dei gestori Adolfo e Lidia ha dato vita ad un percorso culinario basato sulla tradizione siciliana.
La Società ha voluto dedicare l’evento al piccolo Samuele, bambino messinese affetto da diplegia che nel corso dell’iniziativa è stato il principale protagonista della serata, tra scatti insieme ai nostri tesserati e consegna di due abbonamenti e di una maglia da gara da parte della Società.
Presenti anche l’Assessore allo Sport Pippo Scattareggia e l’Assessore alle Attività Produttive e Promozionali Dafne Musolino, a testimonianza della vicinanza dell’amministrazione cittadina al progetto della Società Città di Messina. Sono stati conferiti ai membri della giunta gli abbonamenti per le restanti gare casalinghe del Campionato di Serie D, il gagliardetto e la maglia gara della prima squadra.
Un ulteriore abbonamento è stato destinato a InformaGiovani Messina, Associazione dedita al volontariato in città.

#cittàdimessina #messinesità #cdmfamily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *