Città, “Ab-bracciata collettiva” e sensibilizzazione all’autismo

Società e calciatori presenti al taglio del nastro della Piscina Comunale G.Campagna

Il Città di Messina si conferma al vertice delle iniziative sociali, sposando nella giornata mondiale dell’autismo la maratona natatoria di 30 ore dell’evento “ab-bracciata collettiva”.


Il sodalizio peloritano ha dimostrato vicinanza e sensibilità nei confronti del tema “autismo”, presenziando nella figura del Presidente Maurizio Lo Re sin dalla mattina di Sabato, quando il taglio del nastro della Piscina Comunale G.Campagna ha simbolicamente inaugurato l’iniziativa.
Nel pomeriggio una delegazione composta dai calciatori giallorossi ha affiancato il Tma Group, cooperativa sociale onlus promotore dell’evento, nei trattamenti ai tanti giovani partecipanti presenti.


Un momento emozionante, che ha visto il Città di Messina regalare più di un sorriso.
Tra i presenti, è stato il piccolo Domenico a coinvolgere totalmente i calciatori, avvicinandoli fino ai bordi delle vasche da nuoto e ricevendo una maglia autografata dai giallorossi.


Il Città di Messina ringrazia la dott.ssa Annamaria Arena, coordinatrice Tma Group per la Calabria e per la provincia di Messina, per il coinvolgimento nell’iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *