CITTA’ DI MESSINA – LOCRI: I CONVOCATI

RESA DEI CONTI NEL PLAY-OUT CONTRO I CALABRESI. ASSENTI COSTA, FOFANA, DI VINCENZO E BONAMONTE

Ultimo atto per il Città di Messina, che nella giornata di domani affronterà il Locri per raggiungere l’obbiettivo salvezza.
La rifinitura del Despar Stadium ha sciolto gli ultimi dubbi di formazione per il tecnico Furnari, con i recuperi di Berra e Bellopede (non al meglio il difensore campano) regolarmente tra i convocati, così come Nicosia, assente nell’ultima sfida contro il Castrovillari.

Gli incroci stagionali contro il Locri sorridono ai peloritani, vincenti con il risultato di 2-1 in entrambe le sfide di regular-season (Galesio e Codagnone all’andata e Argomenti e Princi al ritorno i marcatori targati CdM) ma la gara di domani sarà notevolmente diversa, un confronto dove la concentrazione ed i nervi la faranno da padrone.

La note dolente, discussa e ridiscussa per tutto il Campionato del Città di Messina, viene dalla Questura che ha imposto le porte chiuse al Despar Stadium.

Fischio d’inizio ore 16:00.

I CONVOCATI

PORTIERI: PATERNITI, LANDI, BERIKASHVILI;
DIFENSORI: BELLOPEDE, GRASSO, CRUCITTI, BOMBARA, DE LUCIA, CANNINO, FRAGAPANE, BERRA;
CENTROCAMPISTI: QUINTONI, CANGEMI, ROMEO, FERRAU’, NICOSIA, CALCAGNO, SILVESTRI;
ATTACCANTI: GALESIO, ARGOMENTI, PRINCI, SANTORO, CODAGNONE, CAFARELLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *